Formazione HHT a Lecce

Il 4 ottobre,  presso il Polo Oncologico del Vito Fazzi, si terrà a Lecce il primo Corso dal titolo Teleangectasia Emorragica Ereditaria: non solo epistassi. Approccio multidisciplinare ad una patologia sistemica rara. Vi prenderanno parte oltre 50 medici. Un traguardo davvero importante. 

Lo scopo di questo corso, fortemente voluto dall’Associazione HHT Onlus ed organizzato grazie alla collaborazione dell’Ufficio Formazione della ASL di Lecce, è quello di diffondere la conoscenza sulla malattia, affinché ogni paziente possa ricevere una diagnosi corretta e precoce, che permetta di intervenire, per tempo, su quelle manifestazioni, spesso silenti o misconosciute, che potrebbero compromettere gravemente il suo stato di salute.

I pazienti, infatti,  devono essere indirizzati ai Centri di eccellenza per lo studio della malattia, dove effettueranno lo screening diagnostico e riceveranno le cure necessarie. Il paziente, poi, potrà essere curato nella sua città. Ma perché ciò avvenga è necessario che la malattia venga riconosciuta e che i medici, informati, possano accogliere i pazienti e seguirli con serenità, in collaborazione con i colleghi dei centri di eccellenza ed in costante contatto con l’Associazione. Solo così, infatti, si potrà garantire la circolazione delle informazioni, indispensabile per raccogliere e far confluire i dati nei network nazionali ed internazionali, dove acquisteranno il peso necessario per far avanzare la ricerca e la sperimentazione.

Interverranno al corso alcuni dei medici del Policlinico di Bari dove è nato il Primo Centro d’Eccellenza per questa patologia, che è diventato un modello organizzativo per altri Centri in Italia e in Europa.

 

 

 

 

Pin It
Torna su